Repubblica - Scuola e Giovani



1 Jul 2022

Il gruppo di lavoro con maestri come Lorenzoni e Rossi-Doria contesta i criteri: "Lavoriamo da 30 anni per sostenere gli studenti nelle aree povere del Paese e non siamo stati ascoltati. Ora intervenga la Commissione europea". Presidi e sindacati: risorse assegnate in modo iniquo

28 Jun 2022

Si allunga la lista di firmatari dell'appello promosso da Massimo Arcangeli per ammettere all'orale i candidati ingiustamente esclusi. Il ministero si difende: "Tutte le segnalazioni controllate". Ma non basta

28 Jun 2022

Era l'esame per acquisire i 24 crediti (Cfu) necessari per accedere ai concorsi della scuola: per 750 candidati è da rifare. La Sinistra universitaria attacca il provvedimento di annullamento: "Non è colpa degli studenti, ma di chi fa i quesiti". La rabbia di chi ora dovrà...

25 Jun 2022

Il più clamoroso è quello sul "parallelogramma esagonale". Ma sono decine i quesiti errati o imprecisi nella selezione da 26.661 posti e 430.583 candidati: il professor Arcangeli li ha raccolti in un dossier. E ora decine di accademici, da Alessandro Barbero a Massimo Cacciari e...

24 Jun 2022

Pascoli e Verga sono due nomi sicuri, presenti nel toto-tracce da decenni. Poi argomenti vicini ai giovani come la musica, il clima, l'iperconnessione e il Covid

23 Jun 2022

La versione di latino al classico, matematica allo scientifico. Ma ogni istituto decide tenendo conto dei programmi realmente svolti dopo due anni di pandemia. Vale 10 punti su 100

22 Jun 2022

Tra i temi usciti anche una riflessione sulla musica tratta da un testo di Oliver Sacks. Dopo due anni di Covid torna lo scritto per 539mila maturandi. I testi e i commenti

22 Jun 2022

Il brano è ratto da "Tienilo acceso. Posta, commenta e condividi senza spegnere il cervello"

22 Jun 2022

Nella sezione di riflessione critica è stata proposta la traccia che chiede agli studenti di riflettere sulle questioni poste dal filosofo del diritto italiano

22 Jun 2022
La terza proposta della tipologia B è invece il discorso pronunciato dal premio Nobel per la fisica l'8 ottobre del 2021 in occasione della Pre-COP26